DIY,  San Valentino

La tavola di San Valentino

 
Con questo post oggi inauguro una nuova pagina nel mio blog: quella dedicata alle
“Idées pour la table”

Si comincia con le idee per la tavola di San Valentino!!

 

Vi accorgerete subito come i toni chiari e neutri la faranno da padrone ma, per questo giorno, il rosso non può mancare, quantomeno nei dettagli!!
Innanzitutto…niente tovaglia!!
Un bel runner dai colori chiari, corda preferibilmente o bianco, in modo che voi e la vostra metà vi troviate seduti l’uno di fronte all’altro, proprio come se foste ad un ristorante!!
Piatti, bicchieri e posate nei colori neutri.
Ed ora veniamo al rosso…..

La particolarità della tavola che vi propongo è data da segnaposti fru-fru che sembrano rose rosse sul piatto, da cuori sparsi e, immancabilmente, da una candela: bianca, rossa o con i cuori come la mia non importa, ciò che conta è che crei la giusta atmosfera…
Pronti a realizzare insieme i segnaposti?
Occorrente per 1 segnaposto:
  • 2/4 tovaglioli rossi
  • una forbice
  • una pinzettatrice

Il numero dei tovaglioli dipenderà dal numero di veline di cui ognuno di essi è composto.

Se vedete che ogni foglio si “sdoppia” in due veline ve ne occorreranno solo 2 , altrimenti 4.
  1. Aprire e tagliare a metà ogni tovagliolo
  2. Sovrapporre tutte le metà ottenute
  3. Piegare a fisarmonica dal lato corto e fermare al centro con una pinzettatrice
  4. Dare una forma tondeggiante al vostro segnaposto

A questo punto il gioco è fatto!

Basterà “spiegazzare”, allargandole e distanziandole tra loro, tutte le veline … et voilà … il vostro segnaposto è pronto!!
Non sembra un bellissima rosa rossa?
La vostra tavola è quasi completa.
Al centro posizionate una candela e una pioggia di cuori rossi tutti intorno ( che potete realizzare disegnando su un cartoncino rosso – anche con l’aiuto di un tagliabiscotti – le varie sagome, che via via andrete ritagliando).
Ed ora spegnete le luci, accendete la candela…che la vostra serata abbia inizio….
Un dolcissimo San Valentino
Serena

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.