Dolci,  San Valentino

Rotolo di San Valentino

San Valentino si avvicina ed io ho preparato per voi qualcosa di molto speciale.
Cominciamo la settimana dal dolce!!
Un classico rivisitato in chiave romantica e chic: 
il rotolo alla nutella.
 
Per l’impasto ho seguito le dosi prese dal libro “Quello che piace a Irene” di Irene Berni.
Per le decorazioni ho utilizzato la tecnica “Japanese Roll Cake” che mi ha consentito di “dipingere” il mio rotolo – che ho preferito lasciare bianco – con dei romantici cuoricini color cioccolato.
Potrete anche preparare un rotolo al cacao  – sostituendo 25 gr di farina con 25 gr di cacao amaro – e fare le decorazioni bianche o di altro colore ( usando i coloranti alimentari ): insomma potrete sbizzarrirvi con la fantasia perché sarete voi le artiste del vostro dolce!!
Come?
Vediamolo insieme!

 

Ingredienti per un rotolo di piccole dimensioni ( 2/4 persone ):

Per il rotolo:

  • 100 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 4 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • cacao amaro

Per la crema:

  • 125 gr mascarpone o ricotta
  • nutella

Prendete un foglio di carta forno e con una penna od un pennarello disegnate i contorni di tanti piccoli cuori ( potete aiutarvi anche con uno stampo per biscotti ) in modo che si vedano anche dall’altra parte del foglio.
Capovolgete il foglio e disponetelo su una teglia da forno rettangolare.
Ora dedicatevi all’impasto del rotolo.
Montate per qualche minuto le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso.
Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, la vanillina ed il miele.
Prelevate un paio di cucchiaiate di impasto, mettetele in una ciotola più piccola ed aggiungete il cacao amaro fino a quando la crema non diventerà scura.
Ora arriva la parte divertente.
Mettete l’impasto al cioccolato in una sac-à-poche e cominciate a riempire i cuori disegnati sul foglio di carta forno.

Infornate i cuoricini a 180° per circa 2 minuti.
Estraete la teglia dal forno e versate tutto il resto dell’impasto bianco sopra i cuori, procedendo regolarmente come se doveste fare un rotolo normale.
Infornate nuovamente alla stessa temperatura per circa 7-8 minuti.
Il rotolo non deve essere troppo cotto altrimenti si indurisce.
Sfornatelo, cospargetelo di zucchero semolato , copritelo con un foglio di pellicola – anche lateralmente in modo da trattenere l’umidità ed evitare che si spacchi – e arrotolatelo (staccandolo delicatamente dalla carta forno).
Lasciatelo raffreddare così.
Una volta freddo, srotolatelo e togliete la pellicola: il vostro rotolo è pronto per essere farcito.
Potrete spalmarvi la classica nutella oppure, come ho fatto io, una crema ottenuta mescolando il formaggio – mascarpone o ricotta – con qualche cucchiaio della famosa crema di nocciole.
Il vostro piccolo capolavoro è pronto!!
E voi? Siete pronte per stupire?

Buona settimana e a presto,
Serena

Se provate le mie ricette e pubblicate la foto su Instagram sarà un onore per me, quindi usate l’hashtag #petitpatisserieblog o, se avete un profilo privato, inviatemele tramite Direct, così le potrò vedere e inserire nel blog tra i Vos Plats!!

22 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.