Dolci,  Pasqua

Colomba muffin pasquali

I “Colomba muffin pasquali” sono un’idea sfiziosa e divertente per le prossime festività pasquali, specie se userete pirottini colorati ed allegri.

Navigando in rete cercavo un dolce pasquale che unisse originalità, gusto e, soprattutto, che fosse veloce, facile da fare e che non necessitasse di lievitazione!
Per questo motivo quando mi sono imbattuta in questi muffin-colomba qui  qui e qui   ho deciso subito di provarli!

Ho adattato un poco gli ingredienti ed il procedimento ai miei gusti e alle mie esigenze e mi sono piaciuti talmente tanto che ve li propongo immediatamente!

Saranno perfetti per la colazione, per il pic-nic di Pasquetta , per un buffet nei prossimi giorni di festa, ma anche come dolce dopo il pranzo di Pasqua: vedrete come ne resteranno stupiti i vostri parenti ed amici!

Eh si….perché il procedimento – veloce e senza necessità di effettuare svariati impasti con connessi tempi di lievitazione – non ha nulla a che vedere con quello della colomba classica, assomigliando piuttosto a quello tipico dei muffin, ma credetemi se vi dico che questi dolcetti non hanno nulla da invidiare alla tipica colomba pasquale quanto a sapore!!!
Volete un’idea chic?
Perché non usarli come segnaposto per il pranzo di Pasqua?
O ancora: metteteli dentro sacchettini di plastica trasparenti (che troverete facilmente anche in una cartoleria) che chiuderete in alto con un fiocchetto dello stesso colore dei pirottini e diventeranno un simpatico ed originale cadeau da donare ai vostri invitati come ricordo della giornata di festa trascorsa insieme.

 

 

Ingredienti per 6 muffin:

 

  • 180 gr farina 00
  • 80 gr zucchero semolato
  • 60 gr burro
  • 80 ml latte
  • 2 uova
  • scorza 1/2 limone bio (o 1 se piccolo)
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 50 gr mandorle (o 50 gr farina di mandorle)
  • 50 gr uva sultanina
  • 25 gr zucchero a velo
  • granella di zucchero
  • circa 20 mandorle
Mettete nel mixer 50 gr di mandorle e tritatele fino a ridurle in farina.
Preparate la glassa mescolando un albume con 25 gr di farina di mandorle e 25 gr di zucchero a velo ( fino a quando non vi saranno grumi ) e mettetela in frigo.
Con le fruste elettriche montate il burro con lo zucchero.
Aggiungete poi un uovo intero ed un tuorlo (rimasto dal primo uovo utilizzato per la glassa), la farina 00 e la restante farina di mandorle (entrambe setacciate): amalgamate il composto.
Infine unite la scorza del limone, il latte , l’uvetta ed il lievito setacciato.
Trasferite il composto nei pirottini riempendoli per circa 3/4, non di più. Mettete sopra  un cucchiaino colmo di glassa per ogni muffin , distribuitevi tanta granella di zucchero ed alcune mandorle.
Infornate a 180° per circa 20 minuti. Fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.

 

N.B.

Potete sostituire l’uvetta sultanina con canditi, scorzette d’arancia o gocce di cioccolato, secondo i vostri gusti.
Felice weekend
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato) così le potrò vedere ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!!

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.