Dolci

Torta di mele e yogurt

La vita è incredibilmente buona quando è semplice e sorprendentemente semplice quando è buona.

(Terri Guillemets)

Questa torta nasce da una precisa richiesta della mia amica Luisa che, durante uno splendido weekend trascorso tutti insieme in montagna, mi ha chiesto: “Sere, hai una ricetta collaudata di torta di mele? ”

Ed eccola qui!
Una torta classica, semplice ma, proprio per questo, sempre sorprendentemente buona.
È soffice e ricca di frutta e, volendo, potete personalizzarla come più vi piace ed è perfetta da preparare domani per la festa del papà! Il mio adora la frutta in genere e le mele in particolare e quindi non c’è dolce più adatto!!

 

Per renderla più easy ho convertito le dosi utilizzando il vasetto dello yogurt e, per darle una veste chic, perché non presentarla avvolta da un semplice nastro di pizzo come ho fatto io?

 

Ingredienti per una tortiera di 22/24 cm:
  • 1 vasetto di yogurt di 125 gr
  • 1 vasetto di zucchero (circa 150 gr )
  • 1 vasetto e mezzo di farina (circa 200 gr )
  • 100 gr burro
  • 2 uova
  • 4 mele ( 3 se sono grandi )
  • 2 cucchiaini di lievito

 

Lavorate il burro con lo zucchero; poi aggiungete lo yogurt, i tuorli e la farina setacciata.
Unite le mele a cubetti ( tenendone da parte un poco tagliate a fettine che userete per la decorazione finale ) e, per ultimo, gli albumi montati a neve ferma con un pizzico di sale (mescolate sempre dall’alto verso il basso per evitare che gli albumi si smontino).
Aggiungete il lievito soltanto alla fine.
Trasferite il composto nella teglia, decorate con le fettine di mela (come vedete nella foto su in alto) e spolverizzate con abbondante zucchero semolato.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.
A fine cottura passate la torta sotto il grill per pochi minuti in modo che lo zucchero formi una crosticina ambrata.
N.B.

Potete sostituire 2 mele (1 se sono grandi) con una manciata di pinoli e uvetta sultanina e usare yogurt alla frutta per conferire alla torta un sapore più deciso.

 

 

Dolce festa del papà
SerenaSe provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato) così le potrò vedere e inserire nel blog alla pagina Vos Plats!!

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.