Antipasti,  Lievitati

Mini pizza muffin [da un’idea di Martha Stewart]

Quella che vi do oggi più che una ricetta vera e propria è piuttosto un’idea sfiziosa per arricchire un buffet di antipasti , per accompagnare un aperitivo o, più semplicemente, per stupire la vostra famiglia….vedrete come ne andranno matti i bambini!

Da oggi la teglia per muffin o i pirottini non serviranno più solo per sfornare cupcake!
Avrete bisogno solo di salsa, mozzarella, ingredienti a piacere e….pasta per pizza ovviamente!! E se userete quella già pronta la ricetta diventerà ancora più easy!!

Come avrete già capito dal titolo questa è un’idea tratta dalla cucina della mitica Martha Stewart.

Ingredienti:
    • pasta per pizza ( qui troverete la ricetta per l’impasto oppure potete usare quella già pronta)
    • polpa di pomodoro
    • mozzarella per pizza o provola o formaggio a piacere
    • wurstel, olive, acciughe, tonno, verdure, funghi, salumi o ingredienti a piacere
Condite la polpa di pomodoro con olio, sale, origano e un pizzico di zucchero.
Stendete la pasta per pizza con un mattarello e ricavatene tanti cerchi dal diametro di circa 10 cm (aiutandovi con un coppapasta o , più semplicemente, con un bicchiere): in alternativa tagliate la pasta in tanti pezzettini che lavorerete formando delle palline che schiaccerete con le mani fino a creare un cerchio.
Rivestite gli stampi unti di olio con i dischi di pasta ottenuti, schiacciateli bene con le dita in modo da farli aderire bene allo stampo e procedete a riempire i vostri “muffin”  secondo questo ordine: pomodoro, formaggio, condimenti a piacere, ancora formaggio e , infine, un altro po’ di salsa.
Se volete che si veda il condimento, completate alla fine aggiungendone ancora un poco sopra il secondo strato di salsa. Io in superficie ho lasciato il pomodoro perché non volevo riempirli troppo, ma se li servirete per un aperitivo o per un antipasto il condimento in superficie darà un tocco di colore ed allegria al vostro buffet!
Infornate per circa 10 minuti a 220°, ventilato, fino a quando vedrete che diventeranno dorati.
Sfornateli e lasciateli intiepidire un paio di minuti prima di estrarli dai pirottini.
I vostri mini pizza muffin sono pronti per essere divorati!

Non è un’idea davvero easy e chic per mangiare, e soprattutto per presentare in modo diverso, la solita pizza?

 

Alla prossima golosa ricetta
Serena
Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

 

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.