Dolci,  Ricette con Bimby,  Ricette senza glutine

Torta soffice alle mandorle [ senza farina ]

Questa Torta di mandorle è semplicemente deliziosa , soffice grazie alla presenza della ricotta e molto gustosa grazie al sapore conferito dalle mandorle.

La potrete preparare per qualsiasi occasione.
Per la merenda o per la colazione, per portarla durante un pic-nic o una gita fuori porta, ma anche come dessert di fine pasto: i vostri ospiti e amici gradiranno tantissimo il sapore di una torta che, prima di tutto, è semplice e chic nell’aspetto e, al primo morso, si presenta soffice e gustosa…e poi è pure gluten-free!!
La ricetta l’ho trovata qui  nel dolcissimo blog di Elena: io l’ho leggermente adattata perché ho usato uno stampo più piccolo e, visto che negli ultimi post avete gradito, anche stavolta ho inserito in fondo alla pagina la versione per prepararla con il Bimby!

Per chi ancora non lo sapesse da ieri sono anche su Facebook .
Grazie a chiunque deciderà di seguirmi anche lì.
Ed ora vi lascio la ricetta di questa prelibata bontà….

 

Ingredienti per uno stampo di 18 cm:
  • 200 gr ricotta
  • 200 gr farina di mandorle o 200 gr mandorle (da tritare poi con il mixer)
  • 130 gr zucchero
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 limone bio
  • zucchero a velo e mandorle a scaglie
Sbattete con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero.
Aggiungete la ricotta e la scorza grattugiata del limone ed amalgamate bene.
Unite poi la farina di mandorle (o le mandorle tritate finemente) e mescolate, sempre con le fruste.
Infine aggiungete gli albumi, che avrete montato a neve con un pizzico di sale, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
Versate nella teglia ed infornate a 170° per circa 50 minuti.
Fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto, ma tenete conto che la torta rimarrà sempre morbida (ma non umida) al suo interno.
Lasciate raffreddare un poco la torta dentro il forno spento ed aperto.
Sformate il vostro dolce e spolverizzate di zucchero a velo e mandorle a scaglie.
N.B.
Se intendete usare uno stampo più grande ricordate sempre di aumentare le dosi facendo le proporzioni .

 


Versione bimby:
Tritate le mandorle (se non usate la farina già pronta) e la scorza del limone: 15 sec. vel.7 (arrivate gradualmente a questa velocità e se le mandorle non sono ancora tritate finemente azionate il mixer ancora per qualche altro secondo).
Trasferite le mandorle tritate in un piatto.
Mettete nel boccale i tuorli e lo zucchero : 15 sec. vel.5.
Aggiungete la ricotta: 15 sec. vel.5.
Unite la farina di mandorle con la scorza del limone: 15 sec. vel.5.
Trasferite l’impasto in una ciotola.
Lavate il Bimby e montate a neve gli albumi con un pizzico di sale secondo le istruzioni del libro base (quando uso il bimby questo passaggio preferisco farlo separatamente con le fruste elettriche).

Aggiungete all’impasto gli albumi montati a neve delicatamente , con movimenti dal basso verso l’alto.

Felice week-end e buon 25 aprile:
rilassiamoci ma, soprattutto, sorridiamo alla vita!
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato) così le potrò vedere ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.