Dolci

Muffin fragole, yogurt e limoncello

Cercate una merenda sana, veloce e un po’ sfiziosa per sfruttare al meglio le ultime fragole di stagione?

Questi Muffin fragole , yogurt e limoncello sono allora la risposta easy e chic che fa per voi!

Si preparano in pochissimi minuti.
Perderete più tempo a pesare la farina e tutto il resto che a preparare l’impasto!
Dovrete infatti semplicemente unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi e versare negli stampini.
Niente di più!
E se poi sostituite il limoncello con un poco di succo di limone la merenda è adatta anche per i bambini.

Il famoso liquore comunque non si sente nell’impasto conferendo solo un retrogusto leggero di limone per cui non abbiate timore ad aggiungerlo.

Ingredienti per circa 5 muffin grandi:
    • 150 gr farina 00
    • 50 gr zucchero
    • 1 uovo
    • 50 ml olio semi
    • 1 vasetto di yogurt di 125 gr (alle fragole, magro , alla frutta, come più si desidera)
    • 2-3 cucchiai di limoncello
    • scorza limone bio (facoltativo)
    • 1 cucchiaino raso di lievito
    • 1 punta di cucchiaino di bicarbonato
    • 100/120 gr fragole
Lavate le fragole, tagliatele a piccoli pezzetti ed infarinateli bene (questa operazione è importante perché eviterà che le fragole affondino nell’impasto).
Mescolate l’uovo con lo yogurt , lo zucchero, l’olio, il limoncello e la scorza del limone con un frusta a mano.
Aggiungete la farina – preferibilmente setacciata – il lievito ed il bicarbonato.
Per ultimo unite 2/3 delle fragole e mescolate.
Versate l’impasto negli stampini riempendoli per 3/4 e , infine, aggiungete sopra i pezzetti di fragole rimaste.
Infornate a 180°, statico, per circa 20 minuti.
Assaporateli pure caldi…..sono squisiti!!

Semplici e veloci come piacciono a noi!!

 

 

Vi auguro un week-end semplice come questi muffin
perché a volte è proprio nella semplicità delle cose che si cela la vera felicità
Serena
Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

15 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.