Ricette estive

Smoothie light fragole e cioccolato

Gli Smoothies sono stati una piacevolissima scoperta.

Sono delle fresche bevande spezza-fame a base di frutta simili ai frullati ma se ne differenziano perché, così come vuole la parola “smooth” dalla quale derivano che in inglese significa “leggero”, sono più light: il motivo sta nel fatto che , a differenza del frullato dove si usa sempre il latte, negli Smoothies questo ingrediente può mancare potendo essere sostituito da acqua o yogurt o , al più, latte di soia

.

Mi sono innamorata degli Smoothies non appena li ho visti in rete!

Anzitutto li trovo terribilmente chic…non trovate?

 

Colorati, con le cannucce e la frutta che li accompagnano sono poi perfetti per un buffet , per una merenda con amici o per la colazione.
Da oggi non sarà più un problema convincere i bambini a mangiare la frutta…servita in un modo così goloso non oseranno dirvi di no!
Un’altra cosa che mi ha subito conquistata è la loro versatilità: possono essere fatti con qualsiasi tipo di frutta e lasciano libero spazio alla fantasia quanto agli ingredienti.
Lo Smoothie che vi propongo oggi è ancora più goloso perché ho usato del cioccolato, il che vi consentirà di smaltire le ultime uova di pasqua avanzate.

 

Questa versione inoltre è light perché ho usato il latte di riso (ma va bene anche quello di soia) , il miele anziché lo zucchero e lo yogurt magro!!

Una vera delizia!!
Non appena lo proverete non potrete fare a meno di farlo e rifarlo ancora ….sarà la bevanda che vi accompagnerà per tutta l’estate potete scommetterci!!


Smoothie light fragole e cioccolato:
    • 250 gr fragole fresche
    • 50 gr cioccolato (al latte o fondente)
    • 6 cubetti di ghiaccio
    • 120 ml latte di riso (o di soia)
    • 120 ml yogurt magro bianco
    • 1 cucchiaio di miele

 

Lavate accuratamente la fragole e mettetele nel mixer insieme a tutti gli altri ingredienti.
Azionate il frullatore per circa 30/40 secondi fino a quando tutto non sarà perfettamente omogenizzato.

Se usate frutta congelata non sarà necessario aggiungere il ghiaccio, che serve a rendere fresca ma non ghiacciata la bevanda.

 

Golosa merenda a tutti
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.