Dolci,  Ricette estive

Torta soffice mascarpone e ciliegie

Questa Torta mascarpone e ciliegie è una vera goduria per il palato: soffice, buona e che sa di frutta fresca.

La presenza del mascarpone nell’impasto dona poi al dolce una consistenza morbida e spugnosa.

Veloce da preparare, richiederà solo il tempo di denocciolare le ciliegie.
Servitela a colazione o a merenda o come dessert di fine pasto accompagnata da una pallina di gelato alla panna o alla vaniglia.
Si conserva per due-tre giorni sotto una campana di vetro e , soprattutto, mantiene la sua sofficita’.

Preparatela quando avete voglia di qualcosa di buono e fatto con amore con le vostre mani  per la vostra famiglia, utilizzando ingredienti freschi e genuini.
Ecco…questa è la mia proposta per il weekend…perché stupire ci piace tanto ma, ancor di più, sentirci a casa con le persone che amiamo.

Ingredienti:
(per uno stampo di 18/20 cm come quello che ho usato io;
tra parentesi trovate le dosi per uno stampo di 24/26 cm)

 

  • 200 gr farina 00 (300 gr)
  • 150 gr zucchero (220 gr)
  • 170 gr mascarpone (250 gr)
  • 2 uova (3)
  • 35 gr burro (50 gr)
  • 1 bustina vanillina
  • 3/4 bustina lievito (1)
  • 250 gr ciliegie (350 gr)
Lavate le ciliegie, asciugatele, denocciolatele, dividetele a metà e mettetele da parte.
Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare.
Con le fruste elettriche mescolate le uova con lo zucchero e la vanillina.
Aggiungete poco alla volta il mascarpone, amalgamandolo bene nell’impasto.
Unite la farina setacciata con il lievito e, subito dopo, il burro sciolto.
Per ultimo aggiungete le ciliegie e mescolate delicatamente.
Se non amate che la frutta scenda un poco sul fondo, infarinate le ciliegie prima di metterle nell’impasto.
Versate il composto nello stampo ed infornate a 180° per circa 40 minuti, come sempre fate la prova stecchino che deve uscire asciutto (se usate lo stampo più grande con una dose maggiore di ingredienti, regolatevi con il tempo facendo sempre la prova stecchino trascorsi i 40 minuti).
Lasciate intiepidire, sformate il vostro dolce e cospargete di zucchero a velo.
Se gradite servite con una pallina di gelato.

La ricetta arriva da qui .

Buon week end
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

“CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI CUCINA IN CUCINA DI GIUGNO-LUGLIO 2015 “LE CILIEGIE” DI BARBARA OSPITATO DAL BLOG SABRINAINCUCINA”

 

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.