Dolci,  Ricette estive

Blueberry lemon pound cake

Immagino di gustare questa torta una sera d’estate durante un cena al fresco in veranda o in giardino, dopo un pasto semplice e leggero.
Quando un dolce come questo arriva a tavola non c’è spazio per i pensieri, tutti sorridono e guardano curiosi il dolce, impazienti di conoscerne il sapore.

Per questo amo la cucina….ha il potere di sedurre, di conquistare, di ammaliare, di far divertire e in quei momenti non pensi….sei….assapori le tue sensazioni, la vista, l’olfatto, il palato…..

Questa torta dovete assolutamente provarla!
I mirtilli, unitamente alla freschezza del limone, creano una bontà unica, per veri intenditori!

La glassa la rende poi molto chic, specie se la decorerete con fettine di limone, mirtilli e menta fresca.

Se desiderate una torta da colazione potete semplicemente spolverizzala con un poco di zucchero a velo.
E’ semplice e veloce da realizzare e potete anche prepararla in anticipo.

Per stupire sempre con gusto….ecco un dolce easy e chic tutto per voi!

Ingredienti
per uno stampo da plumcake di 26×10 cm:
  • 200 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 110 gr burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino scarso di lievito (o metà pieno)
  • pizzico sale
  • 125 gr mirtilli
per la glassa
  • 200 gr zucchero a velo
  • succo limone
Lavate i mirtilli, asciugateli con cura e infarinateli.
Con le fruste elettriche montate il burro con lo zucchero per qualche minuto.
Aggiungete le uova una alla volta, aspettando che si incorpori uno prima di aggiungere l’altro.
A questo punto unite la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale.
Infine aggiungete 2/3 dei mirtilli nell’impasto e mescolate delicatamente.
Versate in uno stampo per plumcake e mettete in superficie i mirtilli rimasti.
Infornate a 180° per circa 30 minuti, fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Quando il dolce è freddo potete versare sopra la glassa, ottenuta mescolando lo zucchero a velo con un poco di succo di limone.
Per la glassa procedete in questo modo: aggiungete il succo di limone piano piano e poco per volta mescolando con una forchetta fino a quando il composto sarà consistente e non troppo fluido.
Più bianca e solida sarà la vostra glassa più risulterà bella alla vista (e un po’ più dolce al palato).
Se desiderate la glassa meno dolce basterà aumentare il quantitativo di limone ( la glassa sarà un po’ più liquida e meno bianca nell’aspetto).
A voi la scelta!

Decorate con fettine di limone, mirtilli a piacere e foglioline di menta fresca.

 

 

La ricetta è stata presa da qui .

Vi auguro un week end più fresco ma,soprattutto, più gioioso
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.