Dolci,  Ricette estive

New York Cheesecake

C’è chi è tornato dalle vacanze, chi no, ma una cosa è certa: il forno può pian piano tornare ad accendersi!!

Ed ecco che allora posso finalmente proporvi lei…la Cheesecake!

 

E chi non la conosce?

La amiamo in qualsiasi modo venga proposta: salata, dolce, senza cottura , in versione mini o nel bicchiere (anche scomposta come quella che trovate qui – e che, se non l’avete ancora fatta, dovete assolutamente provare perché soddisfa le voglie in modo più easy e speedy!!) ma la New York Cheesecake rimane sempre in cima ai nostri desideri!!

Di origini americane, la più famosa torta al formaggio , frequentemente accompagnata da frutta fresca e marmellata, conquista tutti ed è tra le torte più amate del web, e non solo!

 

Oggi ho deciso di proporvi la Chessecake per eccellenza!! La New York Cheesecake!!
Ne esistono svariate versioni ma io ho approvato questa!
Debbo dire grazie alla mia amica Luisa che me l’ha fatta conoscere e provare (qui l’originale) . Io l’ho poi un po’ modificata anche in base a questa e alle mie preferenze personali….ed ecco qua….la “mia” New York Cheesecake!!
Accompagnatela con mousse di panna acida o semplice panna acida ( qui come farla in casa), o yogurt bianco cremoso, come me l’ha servita Luisa , aggiungete la marmellata che preferite e, per finire, tanta frutta di stagione per decorare: sarà sempre diversa e buona ogni volta!!

 

 

Ingredienti
per uno stanpo di 22 cm:
Per la base
  • 200 gr biscotti secchi, per me Digestive
  • 90 gr burro
Per il ripieno
  • 2 uova
  • 100 gr zucchero
  • 1 bustina vanillina
  • scorza di 1 limone bio
  • 20 gr farina 00
  • 600 gr formaggio fresco, per me Philadelphia
  • 100 ml panna fresca
Per la mousse di panna acida
(in alternativa usate semplice panna acida – ricetta  qui – o yogurt bianco cremoso)
  • 150 ml panna fresca
  • 100 gr yogurt magro
  • 1 cucchiaio limone
Tritate i biscotti con il mixer, uniteli al burro fuso e mescolate.
Trasferite il composto in una teglia a cerniera di circa 22 cm di diametro foderata con carta forno (vi consiglio di ritagliare il fondo – creando un cerchio avente un diametro uguale a quello della teglia – ed il bordo – un lungo rettangolo pari alla larghezza ed alla lunghezza del bordo della teglia – facendoli aderire bene usando un poco di burro come fosse “colla”).
Aiutandovi con un cucchiaio create il fondo ed i bordi della vostra Cheesecake: pressate bene per compattare il composto di biscotti e burro.
Lasciate riposare in frigo la base per circa mezz’ora/un’ora.
Nel frattempo preparate la crema: con le fruste elettriche sbattete le uova con lo zucchero, unite poi la vanillina, la scorza grattugiata del limone, il formaggio, la farina e, infine, la panna amalgamando bene man mano che andate aggiungendo gli ingredienti.
Versate il composto sopra la base raffreddata e livellate bene.
Infornate a 170° per circa 45 minuti: se dopo 20/25 minuti la superficie dovesse scurire troppo copritela con carta alluminio.
Quando sarà pronta sfornate la vostra Cheesecake e  lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi fatela riposare in frigo per qualche ora.
Il giorno dopo sarà ancora più buona, per questo motivo consiglio, se possibile,  di prepararla il giorno prima.
Se volete preparare la mousse di panna acida, montate la panna ed unitela allo yogurt ed al limone mescolando delicatamente dall’alto verso il basso.
Al momento di servire versatela sopra la torta, decorate con frutta e accompagnatela con marmellata o coulis di frutta realizzata come trovate qui .
Per una versione più easy servite la Chessecake mettendo in ciotoline diverse yogurt e marmellata, anche di vari gusti, in modo che i vostri ospiti possono personalizzare la propria fetta in base ai loro gusti!

 

Vi auguro un rientro carico di entusiasmo e voglia di fare ,
godiamoci questo ultimo week end di agosto e sorridiamo sempre alla vita
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

4 commenti

  • Anna ontheclouds

    Oggi ritorno, con tanta energia, alla mia "solita" routine e spero di ritornare attiva al,più presto anche sul blog, che ancora si gode le vacanze 😉 non potevo non venire a sbirciare la tua cheesecake che, su Instagram, mi aveva già conquistato! Sai vero che la A D O R O?? *___* buonissima la tua versione con la panna acida ..io di solito ci metto la marmellata. La voglio provare 😛 un bacio Serena e buon inizio di settimana!

    • petitpatisserieblog

      Si che lo so e sono felice abbia destato la tua curiosità!
      Dolce Anna anche io sto pian piano ritornando alla solita vita ma il tempo è così bello che anche il mio blog ancora "sonnecchia"!
      Un bacio anche a te e non vedo l'l'ora di tornare a leggerti! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.