Dolci,  Ricette estive

Torta mele, lamponi e mirtilli

Con questa ricetta comincio una nuova e felice stagione del blog: quella dedicata alle farine alternative.
Sempre più spesso, e per i più svariati motivi, cerchiamo di utilizzare nelle nostre cucine ingredienti diversi , meno raffinati e più sani e genuini.
Nella relativa sezione del ricettario – la pagina Mes Recettes – dedicata alle “Farine alternative” trovate già alcune proposte, sia dolci che salate.

Quella di oggi è una torta entusiasmante, piena di frutta, alta e soffice, perfetta sia per la colazione che a fine pasto, anche servita con un poco di gelato.
La ricetta originale prevedeva la farina di farro ma io, non avendola in casa, ho mescolato la farina integrale con un poco di farina 00.

Voi usate pure la farina che preferite di più tra le tre, potendole pure combinare tra loro.

È una torta che trovo perfetta per segnare il passaggio tra l’estate e l’autunno: il connubio tra le mele e i mirtilli e lamponi è assolutamente unico.

La dolcezza delle mele infatti contrasta il sapore dei  frutti di bosco rendendo questo dolce a dir poco perfetto!

È poi facilissimo da preparare e ciò che più lo rende unico è il fatto che sembrerà una torta farcita.
Il segreto consiste nel versare il composto nella teglia alternandolo alla frutta.

Portatela come dono in una cena a casa di amici, decoratela con una pioggia di mirtilli e lamponi e vedrete…farete un figurone con la minima fatica!

 

E con una fetta virtuale di questa torta oggi festeggio con voi l’inserimento di un logo speciale nel mio blog, che segna il mio ingresso in una community fatta di donne splendide che ho avuto modo di conoscere, ancora solo virtualmente , tramite Instagram e che dimostra coi fatti, ancor prima che con le parole, i valori cui dichiara di aderire.
Grazie per avermi accolto tra voi.

 

Ingredienti
per una tortiera di 18/20 cm:
  • 200 gr farina farro ( oppure integrale oppure 00 : io ho usato 150 gr farina integrale e 50 gr farina 00)
  • 170 gr zucchero
  • 2 uova
  • 100 gr burro
  • 125 gr yogurt bianco
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • scorza di 1 limone
  • 2 mele di grandezza media
  • 1 vaschetta di mirtilli
  • 1 vaschetta di lamponi
Lavate ed asciugate delicatamente i frutti di bosco e mettetene da parte circa 1/4 per la decorazione finale.
Con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero per qualche minuto, poi aggiungete il burro sciolto e, pian piano , la farina .
Mescolate in un bicchiere lo yogurt con il bicarbonato ed unite al composto.
Tagliate a fettine sottili le mele e, per evitare che anneriscano, aggiungete un po’ di succo di limone.
Componete cosi la vostra goduriosa torta: versate un primo sottile strato di composto (circa 1/3) sulla teglia imburrata ed infarinata; poi mettete metà della frutta mista; ancora un altro poco di composto (un altro terzo); poi solo l’altra metà delle mele; tutta la restate parte del composto; ed infine, di sopra, i mirtilli ed i lamponi rimasti pressandoli leggermente.
Infornate a 170° per circa 45 minuti, fate la prova stecchino che deve uscire asciutto.
Decorate con i mirtilli ed i lamponi che avete messo di lato.
Assaporate tiepida, ma anche fredda.
Questa torta è sempre buona.La ricetta viene da qui , un sito delizioso che seguo sempre con piacere.

 

 

Le giornate sono più belle se a riscaldarci il cuore e a deliziarci il palato
c’è una torta piena di frutta
fatta in casa con amore.
Un dolcissimo week end
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.