Dolci

Torta rustica pere e cacao

 Ci sono giornate in cui tutti noi abbiamo bisogno di farci coccolare da una buona torta fatta in casa.

E se poi si prepara velocemente , ha una consistenza soffice, un sapore rustico, dove il cioccolato si fonde con la dolcezza della frutta……beh….io direi proprio che è la torta perfetta.

Vi basterà mescolare gli ingredienti secchi con quelli liquidi ed il gioco è fatto.
Ho preparato questa torta una domenica mattina in cui avevo davvero poco tempo a disposizione.
Meno di un’ora (10 minuti di preparazione – il tempo di pesare gli ingredienti e tagliare a fettine le pere – più 40 minuti di cottura) e la torta era già sfornata, pronta per essere divorata.
Per arricchire la sezione delle “Farine alternative” del mio ricettario ho voluto provare a farla usando la farina integrale e lo zucchero di canna : vi assicuro che il sapore è sorprendente e non avrà nulla da invidiare alla “sorella”  più “raffinata”.
Il leggero strato di zucchero di canna in superficie creerà poi una deliziosa e delicata crosticina ambrata.
Fatela questo week end e tutte quelle volte in cui avrete bisogno di una dolce coccola e mi direte.
Ingredienti
per una tortiera di 24 cm di diametro:

 

  • 250 gr farina integrale
  • 40 gr cacao amaro
  • 3 uova
  • 200 gr zucchero di canna
  • 100 ml latte
  • 100 gr burro
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 pere di dimensioni medie
Fondete il burro in un pentolino.
Montate le uova con lo zucchero.
Unite al composto di uova e zucchero gli ingredienti secchi (farina, cacao, lievito) alternandoli a quelli liquidi (burro, latte), amalgamando man mano.
Tagliate le pere a fettine.
Versate il composto nello stampo imburrato ed infarinato (o ricoperto di carta forno), mettete sopra le fettine di pera (in modo verticale), spolverate con un cucchiaio di zucchero di canna ed infornate a 180° per circa 40 minuti, fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.

Sfornate, lasciate intiepidire, mettete sul piatto da portata e spolverate a piacere con zucchero a velo.

N.B.

Se si desidera avere le pere anche nell’impasto e non solo in superficie , tagliate una terza pera a cubetti e mettetela nell’impasto prima di versare questo nella tortiera e decorate con le altre due pere tagliate a fettine e messe sopra a raggiera.

 

L’autunno porta con sé la voglia di casa,
di forno accesso,
di torte buone,
che profumano di frutta e cioccolato.
Vi auguro un week end caldo ed accogliente,
Serena

Se provate le mie ricette sarà un onore per me per cui mandatemi la foto
via e-mail oppure, se pubblicate la foto su Instagram, su Facebook o Twitter,
usate l’hashtag #petitpatisserieblog o inviatemele tramite Direct (se
avete un profilo privato su Instagram) così le potrò vedere,
condividere  sui social ed inserire nel blog alla pagina Vos Plats!

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.