Dolci

Crostata di mele al kamut

Oggi vi do una ricetta speciale per preparare una frolla formidabile, a base di farina di kamut e che arricchisce la sezione del mio ricettario relativo alle “Farine alternative”.

PhotoGrid_1447971360049

E’ una frolla davvero molto buona, che a casa mia sta pian piano sostituendo la normale frolla a base di farina “00”, a cui non ha nulla da invidiare, anzi!
Usatela per preparare biscotti, crostate con la marmellata o con la frutta.

Io con questa frolla ho voluto sperimentare un crostata molto particolare che deve essere capita e conosciuta prima di prepararla ed assagiarla.
L’ho trovata – e parecchio modificata quanto agli ingredienti (la ricetta originaria prevedeva una frolla diversa con la farina normale e al cacao) – nella rivista Cucina Moderna di novembre dove viene denominata “Crostata doppio impasto”. La ragione di tale nome sta nel fatto che bisogna preparare, oltre la frolla, anche un impasto tipico da torta che andrà versato sulla crostata prima delle mele.
Niente crema o marmellata dunque , ma un impasto di torta, che io ho personalizzato usando la farina di avena in luogo di quella “00” e che andrà ad aggiungersi alla frolla ed alle mele.

PhotoGrid_1447971420585

Per prepararla io ho utilizzato le farine speciali di CUOREdi che vi ho presentato qui .
Chi dunque non gradisce l’idea di una torta “2 in 1” consiglio di fare la frolla come da ricetta che vi sto per dare e poi aggiungere normale crema pasticcera (anche senza uova come quella che trovate qui ) o semplice confettura e ricoprire con mele a raggiera: il risultato sarà comunque squisito!

Pronte a sperimentare nuove frolle, nuove farine e nuovi tipi di crostate? 😉

PhotoGrid_1447971802017

Crostata di mele al kamut
Recipe Type: Crostate
Author: Serena
Una frolla speciale al kamut racchiude un goloso ripieno a base di mele.
Ingredients
  • Per la frolla
  • 200 gr farina kamut, per me CUOREdi
  • 80 gr burro
  • 60 gr zucchero
  • 1 uovo
  • pizzico sale
  • punta cucchiaino di lievito per dolci
  • Per il ripieno
  • marmellata di albicocche o altra a piacere (o crema pasticcera)
  • 2 mele
  • oppure
  • 150 gr farina avena (o “00”), per me CUOREdi
  • 60 gr burro
  • 60 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 1 arancia
  • 1/2 bustina lievito
  • 2 mele
  • 2 cucchiai marmellata di arance
Instructions
  1. Mettete tutti gli ingredienti per preparare la frolla nel mixer (o impastate a mano) fino a quando si formerà un composto compatto che,avvolto da pellicola, metterete a riposare in frigo per circa mezz’ora.
  2. Trascorso questo tempo stendete la frolla con un matterello su un foglio di carta forno ed adagiatela sulla teglia (imburrata ed infarinata oppure trasferite la pasta con tutta la carta forno).
  3. A questo punto bucherellate il fondo, mettete la marmellata (o la crema pasticcera, anche senza uova come quella che trovate qui ) e le mele a fettine a raggiera ed infornate a 180° per circa mezz’ora.
  4. In alternativa, potete preparare il secondo impasto: per prima cosa fondete il burro e montate con le fruste elettriche l’uovo con lo zucchero.Poi aggiungete la scorza ed il succo dell’arancia ed amalgamate; infine unite il burro fuso e la farina setacciata con il lievito.
  5. Versate il composto sulla frolla bucherellata con la forchetta e sistematevi sopra le mele in modo verticale.
  6. Infornate a 180° per circa 50 minuti. Due minuti prima di spegnere il forno spennellate la superficie con la marmellata stemperata con due cucchiai di acqua. Fate raffreddare prima di servirla e gustarla.

20151029_101715

PhotoGrid_1447971873157

PhotoGrid_1447971468894

Vi auguro un weekend come questa torta….semplice, genuino e fatto di cose buone,

Serena

Se provate le mie ricette sarà un
onore per me per cui mandatemi la foto via e-mail oppure, se pubblicate
la foto su Instagram o su Facebook, usate l’hashtag #petitpatisserieblog
o inviatemele tramite Direct (se avete un profilo privato su
Instagram) così le potrò vedere, condividere sui social ed inserire nel
blog alla pagina Vos Plats!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.