Dolci,  Ricette senza glutine,  San Valentino

Baci di dama {al cacao e gluten free}

I Baci di dama sono dei biscottini tipici piemontesi a base di mandorle o nocciole , non li avevo mai provati ma quando mi sono imbattuta in questo blog me ne sono letteralmente innamorata!!

State attenti , vi avverto, creano dipendenza e sono come le ciliegie…..ecco….io ve l’ho detto!! 😀

PhotoGrid_1454421117870

Questa versione al cacao, decorata con i cuoricini e che non prevede l’utilizzo delle uova mi ha subito conquistata: ritengo che il cioccolato sia il simbolo dell’amore e poi questi dolcetti sono perfetti per essere regalati!!

Metteteli dentro una scatolina e donateli al vostro amato……capitolerà definitivamente, fidatevi!! 😉

PhotoGrid_1454420929509

PhotoGrid_1454421516070

Sono poi moto felice perchè modificando la ricetta nelle quantità l‘ho anche resa gluten free sostituendo la farina 00 con la farina di riso…come sempre non lo direste ma il risultato è sorprendente!!!

PhotoGrid_1454421195786

PhotoGrid_1454420874082

Baci di dama {al cacao e gluten free}
Recipe Type: Biscotti
Cuisine: Dosi per circa 26-27 baci di dama
Author: Serena – Petitpatisserie
Dolcetti golosi, senza glutine, molto romantici, perfetti per una pausa golosa o per essere regalati.
Ingredients
  • 60 gr burro
  • 50 gr farina di riso
  • 10 gr cacao amaro
  • 60 gr mandorle
  • 40 gr zucchero
  • pizzico sale
  • 30 gr cioccolato fondente
  • cuoricini di pasta da zucchero
Instructions
  1. Mettete nel mixer lo zucchero e le mandorle e tritate fino a ridurli a farina.
  2. Aggiungete il burro, la farina, il sale e azionate il mixer. Riunite l’impasto in una palla e fate riposare in frigo per almeno un’ora.
  3. Riprendetelo e formate delle palline grandi quando una nocciola; mettetele poi su una teglia , sopra un foglio di carta forno, un poco distanziate tra loro.
  4. Cuocete in forno a 180° per circa 10/15 minuti. Una volta sfornate, lasciatele raffreddare completamente.prima di “farcirle”.
  5. Fondete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare un poco fino a quando non si sarà addensato un poco.
  6. A questo punto aiutandovi con un piccolo cucchiaino mettete un po’ di cioccolato fuso su una pallina (la base si sarà schiacciata leggermente in cottura) e chiudete con un’altra.
  7. Lasciate raffreddare i vostri baci di dama , prima di “incollare” – sempre con il cioccolato fuso (aiutatevi con uno stuzzicadenti poichè la quantità di cioccolato deve essere minima altrimenti rischia di fuoriuscire) – il cuoricino.
Notes
– Se li volete “bianchi” non aggiungete il cacao ma sostituitelo in eguale quantitativo di farina.[br]- Se non avete la farina di riso potete usare la normale farina “00”.[br]- Ben chiusi in una scatola di latta o in un barattolo di vetro si conservano per qualche giorno.

 

PhotoGrid_1454420996953

PhotoGrid_1454421402346

PhotoGrid_1454421476150

Vi auguro un weekend con le persone che amate…
…secondo me  non c’è augurio più bello…
non diamolo mai per scontato.

A presto,
Serena

 

4 commenti

  • Valentina

    Bella che sei.. hai detto una cosa verissima.. non dare mai per scontata la compagnia delle persone che amiamo, la loro presenza. E’ il dono più grande e prezioso che possiamo avere, sempre <3 Questi baci di dama sono davvero belli e golosissimi, sai che non li ho mai fatti al cacao? Devo rimediare assolutamente! Complimenti e un bacio grande, anche io ti auguro un weekend felice e pieno di amore :**

    • petitpatisserieblog

      Che piacere mi fanno le tue parole ed i tuoi apprezzamenti Vale , grazie….
      Al cacao e pure con la farina di riso, mi hanno conquistato subito e vanno via come le ciliegie!! Se le provi ne sarei onorata!!
      Grazie di cuore e felice weekend anche a te,
      Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.