Dolci,  Pasqua,  Ricette estive

Chiffon Cake al limone con glassa agli agrumi [alias la Fluffosa di primavera]

Se c’è una torta che più di ogni altra rappresenta il gruppo iFood di cui faccio orgogliosamente parte, e Le Bloggalline , è proprio la “Fluffosa“, simbolo di amicizia, di unione, solidarietà, di cose belle e buone, comunemente conosciuta come la famosa Chiffon Cake americana e che oggi, in occasione del primo compleanno di questo straordinario Network, Ifood, ho deciso di fare per la prima volta.

 

chiffon limone4

Per la ricetta ho seguito quella della bravissima Monica Zacchia , la madrina della “Fluffosa” e quella della mia cara e dolce amica Vatinee di A Thai Pianist , la cui ricetta ho preso ad esempio sia per l’idea della glassa che per le dosi, riferendosi queste ad uno stampo per Chiffon Cake dal diametro di 18 cm uguale ad uno da me recentemente acquistato (io l’ho preso da Kasanova e mi sono trovata bene).
La caratteristica di questo formidabile dolce è la consistenza spugnosa e la sua sofficità, da cui il nome “Fluffosa. Viene definita tra le torte più buone che esista e di cui, una volta provate, non si può più fare meno.
Ebbene, è una sacrosanta verità!!!
Lo stampo tipico per Chiffon è in alluminio , non viene nè imburrato nè infarinato, e, dopo la cottura della torta, viene capovolto (si sosterrà grazie ai suoi piedini oppure, in mancanza, grazie ad un qualsiasi appoggio). La  torta raffredderà così e poi cadrà da sola (se così non fosse aiutatevi con un coltellino).
Se non avete lo stampo per Chiffon usate pure uno normale per ciambella e sformate la vostra torta come fareste per un qualsiasi altro dolce solo dopo che si sarà intiepidito.

chiffon limone3

E’ una torta davvero fantastica, a casa mia ha conquistato letteralmente tutti!!
Ho pensato di proporvela come dolce per la Pasqua o per la Pasquetta. Per questo ho scelto di farla al limone, ritenendo fosse perfetta per la primavera!

Io, rispetto alla ricetta originale, ho preparato una glassa agli agrumi, mescolando al succo di limone quello all’arancia , che ha conferito alla glassa un delicato colore rosa pastello, senza usare alcun colorante, rendendo questa torta perfetta per stupire i vostri ospiti, per inaugurare la primavera e per festeggiare la Pasqua ed il compleanno di Ifood….e non solo….anche il mio, visto che lo farò tra pochissimi giorni!!! 🙂

Fresca, golosa, morbida, soffice, senza burro e senza latte….fate cadere sopra una pioggia di confettini , perline colorate oppure ovetti e sarà subito festa!!

chiffon limone2

Chiffon Cake al limone con glassa agli agrumi [alias la Fluffosa di primavera]
Recipe Type: Dolci
Cuisine: Dosi per uno stampo da Chiffon Cake di 18 cm o per uno stampo per ciambella di medie dimensioni.
Author: Serena – Petitpatisserie
Un dolce super soffice che la glassa rende scenico e goloso come pochi, senza burro e senza latte.
Ingredients
  • 200 gr farina
  • 180 gr zucchero
  • 4 uova piccole (o 3 grandi)
  • 100 ml succo limone ( o altro succo o liquido)
  • 80 ml olio di semi
  • scorza 1 limone bio
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • pizzico sale
  • per la glassa*
  • 120 gr zucchero a velo
  • 6 cucchiai di succo di arancia e limone ( a piacere quanti dell’uno e quanti dell’altro): se aumentate il quantitativo di liquido la glassa sarà meno dolce ma anche più “trasparente”
Instructions
  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi a neve ferma con un pizzico di sale.
  2. Mescolate la farina setacciata con il lievito, lo zucchero ed il sale: fate un buco al centro e versatevi l’olio, i tuorli, il succo di limone e la scorza. Mescolate velocemente in modo da amalgamare gli ingredienti ed unite delicatamente gli albumi mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontarli.
  3. Versate nello stampo (se di Chiffon non imburrato nè infarinato, altrimenti fate questa operazione) ed infornate a 170° per circa 45 minuti, fate sempre la prova stecchino che deve uscire completamente asciutto. Su consiglio di Vatinee ho tenuto la torta nel forno spento per 10 minuti prima di sfornare e capovolgere. Se avete lo stampo normale lasciate intiepidire bene la torta prima di sformarla. Se avete lo stampo per Chiffon capovolgetelo sui suoi piedini o su un appoggio (io ho preparato il dolce la sera prima e l’ho lasciato capovolto tutta la notte). Se l’indomani non lo troverete già sceso, staccatelo dalla teglia aiutandovi con un coltello.
  4. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con i succhi, versatela sulla torta solo quando è completamente fredda e decorate con confettini, ovetti, codette colorate, o come più vi piace.
Notes
* Per un effetto più delicato e semplice potete anche solo spolverare con zucchero a velo.

Collage chiffon limonechiffon limone5

La Pasqua è il simbolo della rinascita ed è questo quello che auguro ad ognuno di noi, di rinascere: la primavera è nostra complice.

Auguri di una dolcissima Pasqua,

Serena

10 Comments

  • Ilaria(sunaddicted82)

    Ciao! Ti seguo già tramite instagram e volevo chiederti….se la torta fosse per 10 persone circa, dovrei aumentare le dosi? Come stampo ho visto che in alluminio si trova facilmente della wilton da 18 o da 24 cm, magari aumentando le dosi di un terzo dovrei farcela…

    Grazie!!

    • petitpatisserieblog

      Ciao! Forse ti ho risposto su Instagram,non ricordo, comunque per 10 persone forse è meglio lo stampo più grande ma ti consiglio di non aumentare mai le dosi nei dolci della metà o di un terzo ma di aumentare sempre facendo le proporzioni (in questo caso usando come parametri 18 e 24 ad esempio). Se hai difficoltà con le proporzioni scrivimi in privato 😉

  • Lucia

    Bellissima questa fluffosa primaverile!
    Le tue foto sono bellissime, si respira l’aria di un momento, lo scatto sereno ed armonioso e mi sembra di sentire anche il profumo di questa fluffosa, che vorrei tanto assaggiare!Sei davvero bravissima, sono felice di festeggiare con voi questo progetto meraviglioso!
    Un abbraccio e buona Pasqua!
    Lucia

    • petitpatisserieblog

      Le tue parole sono dolcissime e mi riempiono di gioia….grazie di cuore Lucia.
      Spero tu abbia trascorso una Pasqua serena.
      Un bacione
      Sere

  • carla

    Ciao?posso mettere una glassa al cioccolato bianco o è troppo dolce? Per uno stampo da chiffon da 24 devo raddoppiare le dosi?grazie ☺

    • Petitpatisserie

      Ciao! Si puoi mettere anche la glassa al cioccolato bianco ma non puoi raddoppiare le dosi bensì fare le dovute proporzioni ?
      Felice we
      Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.