Antipasti,  Torte salate&piatti unici

Pizzette veloci al Kamut {senza lievitazione}

Veloci , facili, sane perché preparate con la farina di Kamut! Sono loro: le pizzette veloci, senza lievitazione!
Soprattutto durante il periodo estivo non abbiamo voglia di perdere troppo tempo in cucina ne’ di accendere il forno per tanto tempo, ma non per questo siamo disposte a rinunciare al buon gusto ed al mangiare bene impiegando pochi minuti!
Avete già tanto apprezzato i Muffin pizza , senza lievitazione. Bene, queste sono fatte con lo stesso impasto ma, stavolta, ho voluto sostituire metà della farina “00” con quella di Kamut per ridurre l’uso della farina raffinata e rendere ancora più sane queste pizzette, perfette per la merenda o i buffet di compleanno dei bambini ma anche come piatto unico ” risolvi-cena” ?

E allora…mani in pasta!

pizzette kamut1

INGREDIENTI

dosi per 12 pizzette

250 gr farina kamut
250 gr farina 00
6 cucchiai di olio (circa 30 gr )
270 ml acqua
1 bustina lievito istantaneo per torte salate
1 cucchiaino di sale
!Per farcire
passata di pomodoro
caciocavallo (o provola o scamorza)
olio, origano
a piacere salumi,olive,acciughe,etc.

PREPARAZIONE

Condite la salsa con un poco di sale, olio ed origano.
Mescolate le due farine con il lievito ed il sale, aggiungete l’olio e l’acqua ed impastate dapprima con una spatola e , poi, con le mani fino a quando non otterrete un bel panetto compatto.
Formate 12 palline e schiacciatele con il palmo delle mani in modo da formare un cerchio di pasta , la vostra pizzetta: conditela con un cucchiaio di salsa, qualche cubetto di formaggio (a piacere anche salumi , olive, etc) , origano ed un filo di olio.
Procedete così fino a formare tutte e 12 le pizzette e poi infornate a 200° per circa 15 minuti. Assaporatele calde o tiepide.

Note. Potete prepararle in anticipo e riscaldarle in forno poco prima di servirle.

Collage pizzette

Il piattino a pois è della collezione “Pastello” di Giovelab, di cui vi parlerò nel prossimo post 😉

pizzette kamut4

Se volete vedere il montaggio dei clip di Snapchat cliccate qui

Golosa settimana,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.