Lievitati

Treccia di Pan Brioche al muesli

Questa è una ricetta speciale che parla di cose buone e genuine , fatte in casa con amore.
Il periodo estivo aiuta i lievitati e questo in particolare non necessita di molta cottura in forno, che rimarrà acceso per pochi minuti.
L’idea di utilizzare il muesli nel pan brioche mi ha sempre attirato : mi sembra un lievitato perfetto per la colazione , per essere farcito con creme splambili o marmellata , o per essere inzuppato nel caffè-latte, specie nei giorni successivi, se ne rimarrà.
Io ho usato interamente farina di farro che, oltre ad essere più sana di quella “00” , è anche molto buona: come sempre vi sfido a notarne la differenza !!
L’uso della banana poi dona morbidezza all’impasto e si sposa benissimo con il muesli alla frutta che rende questo pan brioche unico e molto particolare!

Provare per credere ?

brioche muesli4

INGREDIENTI

Dosi per due trecce grandi o per tre di dimensioni medie:

  • 450 gr farina farro (io 400 gr farro e 50 gr manitoba)
  • 150 ml latte di riso
  • mezzo panetto di lievito di birra da 25 gr ( o mezza bustina lievito birra secco)
  • 1 uovo
  • 1 banana matura (circa 100 gr)
  • 75 gr burro morbido
  • 80 gr zucchero di canna
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 100 gr muesli alla frutta

Sciogliete il lievito in 100 ml di latte tiepido insieme ad un cucchiaio di zucchero e lasciate riposare.
Nel frattempo frullate la banana con i restanti 50 ml di latte.
Versate la farina in una ciotola ed unitevi alla l’uovo sbattuto con lo zucchero , il composto di lievito e la banana frullata.
Impastate bene, anche trasferendovi sopra una spianatoia ben infarinata, e mano a mano aggiungete il sale, il burro e, infine, il muesli.
Quando l’impasto diverrà morbido ed elastico, ponetelo a riposare in un luogo caldo per circa 1 ora (in una ciotola spennellata di olio) o, comunque, fino a quando non raddoppierà il proprio volume.
Dividete l’impasto in due parti (o in tre se volete fare tre treccie più piccole). Con ognuna di queste ricavate 3 cordoncini che dapprima appiattirete formando un rettangolo , poi arrotolerete ed infine intreccerete tra loro.

Collage brioche muesli

Lasciate lievitare le trecce ottenute  su una teglia ricoperta di carta forno fino al loro raddoppio ,poi spennellatele con un poco di latte, cospargete con altro muesli ed infornate a 180° per circa 15/20 minuti.
Servitele tiepide (se non le consumate subito riscaldatele un poco in forno prima di gustarle).

Collage brioche muesli1

brioche muesli1

brioche muesli3

Questa ricetta è stata tratta, con quale adattamento, da libro “Di farina in farina” di Marianna Franchi.

Se volete spulciare le altre ricette con l’utilizzo di farine alternative a quella “00” cliccate qui .

 

Vi auguro un weekend fatto di cose semplici,

come quelle che piacciono a noi 😉

Serena

Se provate le mie ricette e pubblicate la foto su Instagram usate il mio tag #petitpatisserieblog 🙂

Vi aspetto inoltre sulle mie pagine Facebook e Twitter “Petitpatisserie” e se volete vedere le anteprime dei miei esperimenti culinari mi trovate anche su Snapchat , sempre col nome “Petitpatisserie”.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.