Dolci

Apple pie

Quale modo migliore per dare il benvenuto all’autunno se non con una torta di mele? Anzi….LA torta di mele : la Apple pie , la famosa torta americana, quella della “nonna Papera”.

Questa torta, mi ricorda lei: Sara   . Vidi questa torta infatti  nel suo blog  qualche anno fa quando ancora non pensavo nemmeno che un giorno ne avrei aperto uno e le chiesi consigli per farla ma, non so perché ,rimandai. Sono convinta che nella vita c’è sempre un tempo per tutto. Forse c’era pure per questa torta: oggi.

collage-apple-pie2

Tempo dopo aprii il mio blog e Sara era una di quelle ragazze che stimavo quando un bel giorno mi contattò in privato per propormi di iniziare un contest insieme, un contest dove le protagoniste erano proprio loro: le mele. Quel giorno però non inizio’ solo un bellissimo contest a cui tutte voi avete partecipato con gioia ed entusiasmo ma  anche la nostra bella amicizia. Ed è a lei, a questa mia amica tanto speciale, che voglio dedicare questa torta , semplice , dolce e buona, proprio come lei , e poi è stata proprio  la sua ricetta  che mi ha ispirato!

apple-pie3

Ho apportato piccolissime modifiche ed ho cambiato le farine: volendo rendere la Apple pie più rustica ho usato la farina integrale mescolandola a quella 00. Il risultato? È una delle torte più buone che io abbia mai mangiato. Golosa, senza eccedere con i zuccheri – che in questa ricetta sono davvero ridotti (in tutto solo circa 3 cucchiai di zucchero di canna) – piena di mele aromatizzate con le spezie e con il limone , con un guscio croccante, rustico e buonissimo!

Insomma , questa è una torta che sono sicura vi accompagnerà per tutto l’autunno! Servita con una pallina di gelato o con una buona tazza di tè, sarà sempre il momento giusto per prepararla e fare felici la famiglia e gli amici!

apple-pie1

INGREDIENTI

Dosi per una tortiera del diametro di circa 26 cm

!Per la pasta Brise’:
150 gr farina 00
150 gr farina integrale
150 gr burro freddo a pezzetti
60 ml acqua ghiacciata
un pizzico di sale
!Per il ripieno:
6 mele golden
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di noce moscata
1 cucchiaio di farina
1 limone bio (scorza e succo)

PREPARAZIONE

Impastare gli ingredienti della pasta brisè con una planetaria o con le mani (consiglio di aggiungere l’acqua poco a poco) fino a quando si formera’ un composto compatto(e non appiccicoso) che, avvolto da pellicola, dovrà riposare in frigo per circa 30 minuti.
Nel frattempo affettare sottilmente le mele ed irrorarle con il succo del limone. Aggiungere la cannella ,la noce moscata, la farina, lo zucchero e la scorza del limone e mescolare.
Dividere la pasta Brise’ in due parti, una più grande dell’altra. Stendere quest’ultima con un matterello in una sfoglia sottile e rivestirvi una tortiera imburrata ed infarinata .
Punzecchiare il fondo con una forchetta, mettervi il ripieno di mele e coprire con l’altra parte di impasto stesa anch’essa sottile. Unire i due dischi di pasta Brise nei bordi creando un motivo arrotondato (v.foto).Spennellare la superficie con un poco di latte e spolverare con circa 1 o 2 cucchiai di zucchero di canna.
Infornare a 180 gradi per circa 40 minuti. Servire da sola o con una pallina di gelato alla crema, alla panna o alla vaniglia.

collage-apple-pie

apple-pie4

Benvenuto autunno,

portaci un po’ di serenità,

quella delle serate davanti alla TV, accoccolati sul divano, con una buona tazza di tè ed un camino accesso, aspettando il Natale e le giornate felici.

Serena

12 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.