Dolci,  Lievitati,  Natale

Cinnamon rolls

Da tempo volevo preparare i Cinnamon rolls , credo da quando ho aperto il blog ma sempre per motivi diversi non sono mai riuscita! Ma ora eccomi qua…con una ricetta fenomenale che vi farà sfornare i famosi dolcetti svedesi profumati alla cannella, soffici come non mai!

Ho seguito quella delle mie  Chiocciole con cannella e uvetta  che è  senza uova ed ho voluto apportare qualche piccola modifica come ad esempio l’utilizzo della farina di farro, sempre per cercare di limitare quando possibile l’uso di quella “00”. La crema al formaggio è facoltativa , potete farla se desiderate ingolosire ancora di più la vostra colazione o la vostra merenda.

Preparatela durante le feste che si apprestano ad arrivare, tra un decoro ,un pacco regalo ed una buona tazza di tè fumante sono pronta a scommettere che diventerà una delle vostre ricette preferite!

cinnamon-rolls-3

INGREDIENTI

!Per la pasta brioche:
300 gr farina farro
200 gr farina 00
50 gr zucchero
40 gr burro
310 ml latte tiepido (non caldo), per me latte di riso
12 gr lievito birra fresco o 2 cucchiaini di lievito birra disidratato
1 cucchiaino raso di sale
1/2 cucchiaino di cannella
!Per la farcia:
100 gr burro
100 gr zucchero di canna
2 cucchiaini di cannella
!Per la crema:
70 gr formaggio spalmabili tipo Philadelphia
40 zucchero a velo
20 gr burro

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero. Lasciate riposare qualche minuto in modo da far formare la schiuma.
Mescolate le farine con lo zucchero, la cannella ed il sale : cominciate ad impastare, con le mani o aiutandovi con una planetaria, unendo piano piano il composto di latte e lievito e, infine, il burro. Se il composto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungere un altro poco di farina (di farro o “00”) , circa 30/40 gr fino a quando diventerà morbido ma non tale da appiccicarsi alle mani.
Riponete in una ciotola e lasciate lievitare in un luogo tiepido (forno spento con luce accesa) fino al raddoppio (circa 1 ora , 1 ora e mezza).
Nel frattempo montate il burro con lo zucchero e la cannella.
Stendete col matterello l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm formando un rettangolo delle dimensioni di circa 35×40 cm , spalmatevi sopra il composto di burro e zucchero , lasciando libero un paio di centimetri dai bordi.
Arrotolate dal lato lungo, togliete le estremità e tagliate fette larghe circa 3 dita che riporrete in una teglia ,rotonda o rettangolare, ricoperta di carta forno tenendole ben distanziate tra loro.
Riponetele in un luogo tiepido fino a quando aumenteranno di volume e si uniranno tra loro. Infornate a 180 gradi per circa 20 minuti fino a quando non saranno dorate.
Una volta sfornate, mentre le lascerete intiepidire preparate la crema mescolando il formaggio col burro e lo zucchero, per poi spalmarla sui Cinnamon.

Note.In alternativa alla crema di formaggio potrete mettere sopra il miele o la glassa (ottenuta mescolando 100 gr zucchero a velo con poche gocce di succo di arancia ) o assaporarle anche da soli, sono buonissimi!

cinnamon-rolls-collage

cinnamon-rolls1

cinnamon-rolls-1a

Felice weekend,

Serena

11 Comments

  • Conny

    buoneee.stavo già pensando di farli anche io usando la tua ricetta di Pan brioche delle chiocciole…Non avrei sbagliato allora ?.secondo te posso usare la farina integrale al posto di quella di farro?

    • Petitpatisserie

      Certamente ma metti più farina 00 perché il grado di assorbimento è diverso rispetto alla farina di farro e i liquidi mettili pian piani ?

    • Petitpatisserie

      Purtroppo non so le dosi per quel lievito , non l’ho mai usato. Prova a fare un confronto con le altre ricette in cui lo usi .
      E si… il profumo è inebriante ?
      Buona giornata
      Serena

  • Berines

    Ciao! Fantástica ricetta, vado matta per il Pan briosche e per la cannella, insieme saranno una delizia! La proverò a breve!
    Una domanda: il burro va aggiunto a temperatura ambiente o sciolto?

  • Berines

    Ciao! sono ancora io, un’altra domanda, oggi, mi sono decisa e mi metto ai fornelli, ma in casa non ho la farina di farro ma la manitoba posso sostituirla? e se, si, qual è la quantità da usare? o posso tranquillamente usare la ricetta delle chiocciole con uvetta senza apportare delle modifiche?
    Ancora una volta grazie! 🙂
    Berines.

  • Laura

    Buongiorno! ho provato la tua ricetta ma è passata un’ora e l’impasto non è lievitato per niente? ho usato lievito fresco freddo di frigo, il latte non era caldo ma non ha fatto la schiumetta quando ho aggiunto il lievito ed ho aspettato per 20 minuti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.