Dolci,  Frolle&crostate,  Natale

Mince pies

Le Mince pies sono un dolce di origine inglese buonissimo e molto goloso! Un guscio di frolla racchiude un ripieno di morbida frutta secca  , liquore e spezie . Il profumo invade la casa durante la preparazione di questo dolce goloso, perfetto da servire durante le feste o da donare , come dolcissimo regalo homemade.

Narra la tradizione che il ripieno andasse preparato circa 6-7 settimane prima in modo che i sapori si assemblassero bene tra loro , che lo zucchero a contatto col liquore formasse uno sciroppo godurioso che insaporisse le Mince pies e che il ripieno andasse mescolato sempre in senso orario come buono auspicio per l’anno che verrà . Nulla tuttavia vieta di preparalo mentra la frolla in frigo ma più riposa e più buono sarà . Io l’ho fatto il giorno precedente.

mince-pies-step1

Si narra ancora che fosse il cibo preferito di Babbo Natale e che si faccessero trovare vicino al caminetto insieme ad un bicchierino di brandy o rum .
Io ho seguito la ricetta della mia Christmas pie  , che potete fare se preferite una torta unica da portare a casa di amici (vedrete che figurone farete!) , un poco modificandola, e preparando poi una frolla alle nocciole . Voi potrete anche usare la  ricetta della mia frolla o di quella all’ olio di oliva  o di quella al kamut  o al  farro . Il ripieno invece in cottura si fonderà dando vita ad una marmellata di frutta secca e spezie che delizierà il palato di chiunque .

Una spolverata di zucchero a velo e la magia sarà compiuta!?

mince-pies-1b

mince-pies-2

INGREDIENTI

dosi per 12 crostatine

Per la frolla:
220 gr farina 00
80 gr nocciole
140 gr burro freddo a tocchetti
75 gr zucchero
1 uovo
pizzico sale
punta cucchiaino lievito
Per il ripieno:
160 gr frutta secca (datteri, fichi, prugne,etc.)
80 gr uvetta
50 gr nocciole
1 mela
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di spezie miste (per me noce moscata, zenzero, chiodi di garofano)
1/2 limone grande o 1 piccolo (bio)
1/2 arancia grande o una piccola (bio)
3 cucchiai di limoncello (o rum o brandy)
90 gr burro fuso
50 gr zucchero di canna

PREPARAZIONE

Tritate con l’aiuto di un mixer tutta la frutta secca , le nocciole e la mela e poi unitevi l’uvetta, le spezie, il succo del limone e dell’arancia , la loro scorza grattugiata, il burro, lo zucchero ed il liquore. Mescolate e coprite con pellicola. Lasciate riposare il composto a temperatura ambiente , mescolando di tanto in tanto, per circa 24 ore . Se non potete fare questa operazione in anticipo preparate il ripieno mentre la frolla è in frigo.
Preparate la pasta frolla, riducendo con un mixer a farina le nocciole. Mescolatele con gli altri ingredienti ed impastate a mano o con l’aiuto di un mixer o di una planetaria. In base all’umidità della farina e delle nocciole potrebbe rendersi necessario aggiungere un altro poco di farina. Riunite l’impasto in un panetto, avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare in frigo per circa mezz’ora. Nel frattempo preparate il ripieno se non lo avete già fatto in precedenza.
Riprendete il panetto e stendetelo con l’aiuto di un matterello su un foglio di carta forno infarinato e con un coppapasta di circa 10 cm ricavate tanti dischi con cui andrete a rivestire uno stampo per muffin o quelli per Tartellette imburrate ed infarinate.
Bucherellate il fondo di ognuno con una forchetta , riempite con il composto e richiudete con una stella di pasta frolla ricavata dalla pasta avanzata.
Infornate a 200 gradi per circa 15/20 minuti o, comunque, fino a doratura.
Lasciate raffreddare e cospargete a piacere con zucchero a velo. Gustatele tiepide o a temperatura ambiente. Si conservano bene per diversi giorni coperte sotto una campana di vetro.

Note.Potete modificare la frutta secca o le nocciole con mandorle, noci o altra frutta secca che più vi piace o che avete in casa.

mince-pies-step3

mince-pies-4b

L’alzatina l’ho trovata sul sito di Dalani .

mince-pies-5a

Il Natale è magia, cerchiamo di godere di ogni momento . Coccoliamoci e colloliamo. Doniamo ma, soprattutto,amiamo.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.