Antipasti,  Natale,  San Valentino

Omini salati con mandorle

Gli Omini salati con le mandorle rappresentano un’idea sfiziosa per gli antipasti o aperitivi delle feste: è una gioia solo vederli, i bambini ne andranno matti e i grandi….li mangeranno come le ciliegie! ?
Serviteli con aperitivi, cocktail analcolici, durante buffet o come accompagnamento per antipasti a base di salumi in alternativa al pane oppure fateli trovare al centro del piatto come goloso cadeau-segnaposto.

Per la frolla al parmigiano ho seguito la ricetta dei miei Cuori di frolla al farro  qui usando però la farina di mandorle e donando ai biscotti una forma sfiziosa. La mousse al prosciutto che trovate qui  può essere un ottimo modo per accompagnare i vostri omini e per renderli ancora più golosi!

Pronti a farli con me??

INGREDIENTI

dosi per circa 40 biscotti

150 gr farina 00
50 gr farina di mandorle
100 gr burro
90 gr parmigiano grattugiato
1 uovo piccolo
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
Mandorle tostate

PREPARAZIONE

Con una impastatrice , o a mano, mescolate gli ingredienti tra loro ( ad eccezione delle mandorle ) fino ad ottenere un panetto compatto che, avvolto da pellicola , farete riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo, con un matterello stendete la frolla allo spessore di circa 3 mm ed ottenete, con le apposite formine , tanti omini.
Posizionate al centro di ognuno una mandorla e poi richiudete le braccine verso l’interno, delicatamente premendo in modo da farle aderire bene tra loro ed alla mandorla . Con uno stuzzicadenti poi formate gli occhi e la bocca.
Infornate a 180 gradi per circa 10 minuti fino a quando non saranno dorati.

NOTE.*Se non avete la farina di mandorle potete usare tutta farina 00.
*Se dovete fare più infornate, nell’attesa fate riposare i biscotti in frigo.

A domani con un’idea dolcissima, per buffet o regali golosi,

Serena

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.