Dolci,  Frolle&crostate

Crostata cuor di pera {con frolla integrale all’olio} – Pear pie

La Crostata cuor di pera è perfetta oggi , prima giornata davvero autunnale, per dare il benvenuto a questa nuova stagione che così tanto amo per i suoi colori, i suoi profumi e per la magica attesa del Natale che porta con se’….

Per questa ricetta mi sono ispirata alla mia Apple pie ma ho sostituito la pasta Brise’ con una frolla integrale all’olio buonissima e morbida .
Nel mio blog trovate la ricetta della Frolla all’olio di oliva ma per questa ricetta mi sono ispirata a quella di Enrica, alias Chiarapassion , che non richiede il riposo in frigo e che trovo perfetta ora che con la bimba il tempo è sempre meno! Ho però fatto una versione più rustica, proprio come era la mia Apple pie, sostituendo la farina 00 con quella integrale e lo zucchero semolato con quello di canna . Per un effetto più soft vi consiglio di mescolare le farine, usando per metà quella bianca e per metà quella integrale.
Il ripieno poi l’ho caramellato in padella con la cannella , il limone e lo zucchero di canna in modo che poi  durante la cottura in forno si creasse una composta di pere e cannella squisita e super gustosa.

Per la colazione , come merenda accompagnata da una tazza di tè bollente o come dessert di fine pasto insieme ad un buon caffè ed una pallina di gelato alla panna o alla vaniglia per i più golosi e sarà perfetta per ogni occasione!😍

INGREDIENTI

dosi per una tortiera di circa 23/24 cm

per la frolla :

300 farina integrale (o metà integrale e metà “00”)
 1 uovo intero e 1 tuorlo (2 se sono piccoline)
80 ml olio di semi
100 gr zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito 
1 pizzico di sale 
1 limone bio (scorza)

per il ripieno:
4 pere
50 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di farina (se necessario)
1/2 limone (succo)
3 cucchiai della vostra confettura preferita (per me frutti di bosco, ma anche pesca, fragola,etc.), facoltativo

PREPARAZIONE

  1. In una ciotola mettete lo zucchero , l’olio , il sale e le uova. Mescolate con una forchetta.
  2. Aggiungete pian piano la farina fino a quando si formerà un panetto compatto e non appiccicoso . Io ho usato tutta la farina ma potrebbe volercene di meno o di più ,dipende anche da che tipo di farina deciderete di usare.
  3. Stendete subito su una spianatoia infarinata 2/3 della frolla creando un disco sottile.
  4. Trasferite sulla teglia e punzecchiate il fondo con una forchetta.
  5. In una padella capiente mettete le pere tagliate a cubetti, la cannella, il succo del limone , lo zucchero di canna, la confettura e fate cucinare per una decina di minuti. Se alla fine le pere risulteranno morbide ma il composto troppo liquido aggiungete la farina per fare addensare il tutto e mescolate.
  6. Stendete sulla frolla il composto di pere e ricoprite con la restante frolla decorando la vostra crostata come più vi piace.
  7. Infornate a 180 gradi per circa 30/35 minuti o comunque fino a quando vedrete brunire la vostra crostata. Non deve cucinare troppo altrimenti risulterà troppo dura. Servire fredda o tiepida.

Perche le cose semplici sono sempre anche le più buone,

Serena

4 commenti

  • Tomaso

    Cara Serena, certo che con un pezzo di questa crostata, è sicuramente una buonissima colazione.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

  • ricettevegolose

    Questa crostata mi aveva già conquistata su Instagram, ora sono venuta con calma a gustarmi la ricetta e scopro che l’apparenza non inganna, è proprio bella rustica, integrale, genuina come piace a me 🙂 Complimenti sia per la ricetta che per i bellissimi scatti, un abbraccio <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.