Dolci,  Natale

Plumcake Ferrero Rocher {plumcake soffice ripieno di crema alle nocciole}

Il Plumcake Ferrero Rocher l’ho chiamato così perché non appena darete il primo morso vi ricorderà subito  il famoso e tanto amato  cioccolatino.
È un ricetta super che ho trovato qui e che vi sorprenderà per quanto è facile farla e per quanto è gustoso il risultato. Una torta soffice con un ripieno goloso di crema alle nocciole con noccioline tritate al suo interno !
La crema grazie alla consistenza dell’impasto non sprofonderà e stupirà chi avrà la fortuna di mangiarlo o riceverlo. 
L’ho immaginato come dono natalizio o come dessert da presentare durante le feste.

Portatelo a cena da amici ,donatelo a Natale o servitelo ai vostri ospiti e farete un figurone con pochi ingredienti e pochissima fatica!
Vi basterà mescolare gli ingredienti, anche per la crema, ed il dolce  è pronto! Questo plumcake presenta un colore ambrato perché ho usato lo zucchero integrale ma se lo vorrete bianco vi basterà usare quello semolato.

Ciò che più vi sorprenderà sarà la triplice consistenza : la croccantezza delle nocciole esterne, un impasto morbido ed un ripieno cremoso e croccante allo stesso tempo….insomma un dolce “da chef” alla portata di tutti ! 😉

INGREDIENTI

230 gr farina 00
2 uova
80 gr zucchero di canna (o semolato)
100 ml olio di semi
50 ml latte
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o essenza di vaniglia o semi di una bacca di vaniglia
30 gr nocciole intere (potete metterne anche di più)

Per il ripieno:
3 cucchiai di crema alla nocciola
50 gr di nocciole tritate

PREPARAZIONE

  1. Montate le uova con lo zucchero con l’aiuto di una planetaria o delle fruste elettriche.
  2. Aggiungete l’olio ed il latte e l’essenza di vaniglia .
  3. Infine unite la farina ed il lievito. Otterrete un composto denso.
  4. Preparate la crema mescolando la crema di nocciole con le nocciole tritate.
  5. Versate metà impasto in una teglia da plumcake imburrata ed infarinata. Al centro ponete cucchiaiate di crema in modo da lasciare un paio di centrimetri dai bordi. Completate con il restante impasto e le nocciole , intere o spezzettate grossolanamente.
  6. Infornate a 170 gradi per circa 35 minuti: fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.
    Lasciate raffreddare prima di sformare il vostro plumcake.
    Si mantiene bene per qualche giorno coperto da una campana di vetro.

Bontà per tutti, sempre,

Serena

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.