Torte salate&piatti unici

Torta salata all’acqua {vegan & light}

La Torta salata all’acqua è un piatto perfetto e adatto a tutte le occasioni: buffet , feste di compleanno, antipasto, piatto unico, svuota-frigo o come sostituto del classico pane!
Si prepara semplicemente mescolando con una frusta a mano pochissimi ingredienti – tutti adatti anche ai vegani – e si unisce farcitura a piacere: verdure e formaggio o salumi, e tutto ciò che più ispira la vostra fantasia .
Ho visto questa ricetta da Azzurra, Sprinklesdress , e me ne sono subito innamorata . Ho apportato piccole modifiche ed ho sostituito le rose di zucchine con le rose di salame, per una versione dal sapore più deciso e goloso, ma voi potrete sbizzarrire la fantasia e mettere gli ingredienti che più amate : pomodori secchi, olive, formaggi, pancetta, verdure precedentemente rosolate in padella….insomma è un perfetto svuota-frigo! Vi sorprenderà per quanto è soffice e golosa!😍

Ideale anche per le prossime feste , potete cuocerlo come me in una teglia quadrata o anche rettangolare per poi servirlo a quadrotti magari infilzati con simpatici cake topper a tema!😉

INGREDIENTI

Dosi per una teglia 20×20 cm

250 gr farina (per me metà farina di farro, metà “0”)
250 ml acqua tiepida
30 ml olio di semi
1/2 cucchiaino di sale
1 bustina di lievito per torte salate

Per il ripieno:
100 gr salame
80 gr prosciutto a cubetti
50 gr provola affumicata
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olive verdi farcite al peperone

PREPARAZIONE

  1. In una ciotola mescolate l’acqua con l’olio ed il sale.
  2. Unite la farina e di poi il lievito e mescolate con una frusta a mano.
  3. Aggiungete tutti gli altri ingredienti tagliati a pezzetti , tranne il salame e mescolate con una spatola.
  4. Versate il composto in una teglia ricoperta di carta forno e decorate con rose di salame (formate accavallando e arrotolando 6 fettine tra loro : tagliate di poi il cilindro ottenuto a metà , ottenendo due rose).
  5. Infornate a 180 gradi per circa 35 minuti, fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Gustate tiepida o a temperatura ambiente .

Note. Potete fare la versione vegetariana unendo formaggi e verdure (nel ripieno potete mettere ad esempio pomodori secchi e olive) e decorando con rose di zucchine .

Golosi pranzi e golose feste,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.