Dolci,  San Valentino

Torta Ciobar

La Torta Ciobar è una torta buonissima , soffice e golosa perfetta per tutte le occasioni.

A forma di cuore e col cioccolato bianco è ideale per San Valentino, per conquistare anche il più esigente fra i palati, cosparsa di zucchero a velo è perfetta per la colazione di tutta la famiglia ma potrete anche farcirla con la marmellata e glassarla con cioccolato fondente per ottenere una torta simile alla Sacher ideale come dessert di fine pasto.

Ricordando la famosa cioccolata calda è una vera coccola per il palato ideale in queste sere e pomeriggi freddi da assaporare davanti ad un camino ed una buona tazza di latte o  tè fumante .

Per farvi vedere quanto è facile ho pure fatto per voi la video-ricetta! E se ancora non siete iscritti al  mio canale YouTube  fatelo al più presto per non perdere nemmeno una video-ricetta!😉

Ringrazio la mia amica Sara che col suo blog In cucina con Giada e Sara  mi dà sempre grande ispirazione con ricette dal sapore magico❤️

 

INGREDIENTI 

Le dosi vanno bene per stampi dal diametro di 22/26 cm. Più piccolo è lo stampo più alta sarà la torta e viceversa.

230 gr farina 00
2 uova
150/180 gr zucchero*
50 gr burro fuso
1 vasetto di yogurt bianco
2 buste di ciobar
1 bustina di lievito per dolci 
3/4 cucchiai di latte

Per guarnire:

100 gr di cioccolato bianco 
Poche gocce di latte , se necessario 

oppure

zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Montate con l’aiuto delle fruste elettriche o di una planetaria le uova con lo zucchero per qualche minuto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete il burro fuso e lo yogurt ed amalgamate.
  3. Di poi unite la farina, poco alla volta , e infine il ciobar ed il lievito .
  4. Aggiungete un poco di latte per rendere il composto più fluido e cremoso .
  5. Versate nello stampo ed infornate a 180 gradi per circa 35/40 minuti : fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto .
  6. Fondete a bagnomaria il cioccolato aggiungendo se serve qualche goccio di latte. 
  7. Versate sulla torta , anche servendovi di un cucchiaino con cui potrete formare delle strisce irregolari come ho fatto io oppure cospargete con semplice zucchero a velo*.

Note.

*Le dosi dello zucchero dipendono dai vostri gusti ma non solo: se la farcirete o metterete sopra il cioccolato bianco vi consiglio di diminuirlo anche fino a 150/160 gr , se invece vorrete lasciarla semplice o la spolvererete con lo zucchero a velo potrete a piacere anche metterne 170/180 gr.

*Potete anche farcire la torta con marmellata di fragole: in questo caso vi sconsiglio di prepararla il giorno prima ed il giorno dopo tagliarla a metà e farcirla.

*Potete anche glassarla con il cioccolato fondente fuso.

A presto,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.