Dolci,  Frolle&crostate,  Ricette estive,  San Valentino

Crostata baci perugina {senza cottura}

La Crostata baci perugina è una crostata facile da fare, molto semplice – grazie alla base fredda di biscotti che non richiede cottura –  e che ha il sapore dei cioccolatini più famosi e romantici del mondo! Cosa volere di più per il giorno più romantico dell’anno?
Avevo scovato sul web l’idea di questa crostata , io l’ho personalizzata usando una base più veloce, senza cottura , la stessa che si usa per fare la Cheesecake : biscotti al cacao tritati e burro fuso. Questa crostata presenta quindi l’enorme pregio di poter essere preparata anche in anticipo: sia la sola base che l’intera crostata potete benissimo prepararla il giorno prima per consumarla , a temperatura ambiente , il giorno successivo, dopo averla conservata in frigo.

Per il ripieno mi sono ispirata  a quella dei miei Baci perugina homemade , infine l’ho decorata in modo romantico❤️

Portatela a casa di amici, fatela tutte le volte che vorrete coccolare qualcuno e farlo sentire importante, ma provatela, al primo morso poi chiudete gli occhi…e ditemi se non penserete di avere in bocca ed assaporare il famoso e tanto amato cioccolatino❤️

E sotto troverete anche la facile videoricetta per farla insieme a me😉

INGREDIENTI

Dosi per una tortiera dal diametro di circa 24 cm

 

Per la base:

300 gr biscotti al cacao, preferibilmente con nocciole , tipo Pan di Stelle o altro
150 gr burro fuso

Per il ripieno:

100 gr cioccolato al latte
50 gr cioccolato bianco ( o cioccolato al latte)
300 gr crema alle nocciole
2 cucchiaini di cacao amaro
60/80 gr granella di nocciole

Per la copertura (facoltativa):

50 gr cioccolato fondente
nocciole 
bacio/i perugina

PREPARAZIONE

  1. Tritate nel mixer i biscotti ed unitevi il burro fuso.  
  2. Mescolate e trasferite il composto di briciole in una teglia (ideale quella con fondo amovibile) ricoperta di carta forno oppure cosparsa di staccante spray . Compattate la base e trasferite la teglia in frigo per circa mezz’ora.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno : fondete a bagnomaria il cioccolato ed unitevi la crema alle nocciole riscaldata leggermente nel microonde o a bagnomaria. Infine aggiungete il cacao amaro e la granella di nocciole . Mescolate e versate il ripieno nel guscio di biscotti.
    Livellate e riponete nuovamente in frigo.
  4. Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente (se necessario aggiungete un poco d’acqua per renderlo più fluido) e guarnire a piacere la crostata , insieme alle nocciole ed ai baci perugina.

Note.
Conservate la crostata in frigo . Prima di consumarla lasciatela 20/30 minuti a temperatura ambiente.
Potete preparare la crostata (o la base) anche il giorno prima.

 

 

Dolcissimo San Valentino,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.