Dolci

Nastrine con crema pasticcera {sfogliatine con la crema}

Le Nastrine con crema pasticcera sono un dolce facilissimo da fare, d’effetto e molto goloso, perfetto per stupire la propria famiglia a colazione o i propri commensali dopo pranzo.
Sono delle sfogliatine con la crema che, nella forma, ricordano le famose  Nastrine del Mulino Bianco  : queste però oltre ad essere fatte in casa sono rese ancora più golose dalla presenza al loro interno della crema pasticcera.
Una crema che, avrete visto qui, è facile e molto veloce da realizzare, oltre ad essere anche più leggera .

Ovviamente la sfoglia potrete farla in casa , se non vorrete utilizzare quella già  pronta , usando la mia ricetta di Pasta sfoglia veloce   che tantissime tra voi avete amato per le vostre preparazioni dolci e salate.

Ora bando alle ciance , vi aspetto tutti in cucina😉

Ecco a voi la facile videoricetta:

 

INGREDIENTI 

Per la crema:
500 ml latte
1 limone bio (scorza)
2 uova 
80 gr zucchero 
50 gr farina 00

Per fare le nastrine:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 
latte
zucchero

PREPARAZIONE 

  1. Mettere in un pentolino il latte e la scorza del limone e portare quasi a bollore.
  2. Nel frattempo in un altro pentolino mettere le uova, lo zucchero e mescolare con una frusta.
  3. Aggiungere la farina e mescolare energicamente in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
  4. Versarvi il latte caldo, mescolare e rimettere sul fuoco, sempre mescolando fino a quando la crema non si addensa.
  5. Srotolare la pasta sfoglia (avendo davanti la parte lunga ) e spalmarvi su metà , in senso orizzontale, la crema in modo omogeneo. Richiudere la sfoglia dal lato corto e premere con le dita le estremità in modo da chiudere i lembi di pasta sfoglia combacianti.
  6. Ricavare, con un coltello o con una rotella per pizza, tanti rettangoli, in senso verticale, di circa 5 cm : ripiegare ognuno al centro e tagliare due codette nelle estremità con una forbice. 
    Spennellare con latte, spolverare con un poco di zucchero ed infornare a 200 gradi per circa 15 minuti. Sono buonissime sia tiepide che fredde, ma ovviamente danno il loro meglio appena sfornate!😉

Note. Per una versione più speedy potete usare al posto della crema pasticcera anche la nutella o la marmellata!

Dolce settimana,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.