Dolci,  Frolle&crostate,  Pasqua

Crostata di ricotta variegata alle fragole

La Crostata alla ricotta variegata alle fragole è una ricetta perfetta per la Pasqua in arrivo . Una frolla alle mondorle profumata all’arancia racchiude infatti una farcia di ricotta resa ancora più golosa grazie alla presenza della composta di fragole.
Decoratela con coniglietti di frolla e sarà perfetta per la festività in arrivo.

Ho scovato la ricetta nel numero di aprile di Cucina Moderna ma l’ho rivisitata a modo mio e decorata a tema pasquale .

Se vorrete seguire una versione più speedy potrete usare una confettura di fragole già pronta o fatta in casa oppure potete caramellare in padella le fragole fresche di stagione, come leggerete nelle note. Lasciatela semplice con le mandorle a lamelle (come nella versione originaria) o decoratela con biscottini della forma che vorrete a seconda dell’occasione….ma provatelela! Ho fatto pure la videoricetta quindi non avete scuse!😜

Per Pasqua fate assaggiare una crostata di ricotta unica e originale !😉

INGREDIENTI

Dosi per una tortiera del diametro di massimo 22/24 cm

Per la frolla:

200 gr farina (150 gr farina 00 e 50 gr farina di mandorle)
100 gr burro freddo a pezzetti
1 uovo
60 gr zucchero a velo 
scorza 1/2 arancia grattugiata
pizzico di sale 
punta cucchiaino di lievito (facoltativo)

Per il ripieno:

600 gr ricotta (ben asciutta)
150 gr zucchero 
2 uova
1 cucchiaio raso di amido di mais
aroma vaniglia o vanillina
scorza 1/2 arancia grattugiata (facoltativa)

Per la composta di fragole:

200 gr fragole
succo 1/2 arancia
1 cucchiaio di zucchero

in alternativa 

confettura di fragole

Per decorarla:

mandorle a lamelle

PREPARAZIONE

  1. Mescolate tutti gli ingredienti per fare la frolla con le mani o con una planetaria.
  2. Avvolgete nella pellicola il panetto di frolla e riponete in frigo.
  3. Nel frattempo preparate la farcia mescolando gli ingredienti, meglio con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo: riponete in frigo.
  4. Stendete la frolla in una sfoglia di circa 3/4 mm e trasferitela (aiutandovi con il matterello come vedete nel video o stendendola direttamente sul foglio di carta forno che metterete sulla teglia) sopra una teglia . Punzecchiate il fondo con una forchetta , riempite con la crema e disponete sopra a cucchiaiate la composta di fragola (se desiderate farla in casa piuttosto che usare una marmellata pronta leggete le note).
  5. Con il manico di una posata variegate la marmellata ed infornate la vostra crostata a 175 gradi per circa 40 minuti: capirete che è pronta dal colore dorato che assumerà .
  6. Con la frolla rimasta preparate dei biscottini a forma di coniglio (se volete farla a tema pasquale) , o altra forma, ed infornate a 175 gradi per circa 5/10 minuti: devono rimanere di colore chiaro. 
  7. Lasciate raffreddare la crostata, poi sformatela e decoratela con le lamelle di mandorle e con i biscottini e servite. Conservare in frigo.

Note. Per la composta di fragole:  fate a pezzettini le fragole, aggiungete il succo dell’arancia, lo zucchero ed un filo di acqua e fate rosolare il tutto in una padella per qualche minuto fino ad ottenere uno sciroppo denso.

Per avere una crostata e dei biscottini perfetti prima di infornarli teneteli in frigo per qualche minuto😉

 

 

Serena e golosa Pasqua a tutti,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.