Dolci,  Pasqua

Torta con ricotta e ovetti di cioccolato {torta versata}

La Torta con ricotta e ovetti di cioccolato è la ricetta perfetta per la Pasqua in arrivo.
La preparate in pochi minuti e farete un figurone perché in questa ricetta non dovrete aspettare che la torta si freddi per tagliarla e farcirla ,  ma esce dal forno già farcita!
È la mitica torta versata che ho visto per la prima volta nel blog di Anna , On The Clouds: si inforna metà impasto, si sforna, si versa sopra la crema ed il restante impasto e si inforna nuovamente. In questo modo la crema non scende sul fondo perché la base è già cotta ed in pochissimi minuti avrete una golosissima torta farcita alla crema di ricotta.
Per renderla ancora più a tema pasquale l’ho voluta ingolosire con gli ovetti di cioccolato.

Una volta sfornata spolveratela con zucchero a velo e decoratela con gli ovetti di cioccolato: sarà perfetta per i buffet delle feste , come dolce da servire per Pasqua , per scampagnate o perfeste dei più piccini.

È sempre il momento per fare questo dolce goloso, servirlo…e stupire😍!

INGREDIENTI

Dosi per uno stampo del diametro di circa 20/22 cm

Per il “Pan di Spagna”:
2 uova 
100 gr zucchero
50 ml olio di semi
60 ml latte
150 gr farina
1 bustina di lievito per dolci

Per la crema di ricotta:
350/400 gr ricotta 
1 uovo
30 gr amido di mais
essenza di vaniglia 

PREPARAZIONE

  1. Montate per qualche minuto con le fruste elettriche o con una planetaria le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso.
  2. Aggiungete di poi a filo l’olio ed il latte ed amalgamate.
  3. Infine unite la farina col lievito e mescolate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Versate metà impasto in una teglia del diametro di circa 20/22 cm ed infornate a 180 gradi per circa 15 minuti. La base dovrà essere dorata.
  5. Nel frattempo preparate la crema mescolando tutti gli ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea.
  6. Spalmate la crema sulla torta frattanto sfornata , mettete gli ovetti di cioccolato e versate sopra il rimanente impasto .
  7. Infornate a 180 gradi per circa 30/35 minuti: fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto .
    Lasciate raffreddare , cospargete di zucchero a velo e servite. 
    Conservare la torta una volta fredda in frigo se dovete consumarla il giorno dopo o ne avanza: prima di consumarla tenetela a temperatura ambiente per circa mezz’ora.

Note. Potete anche sostituire gli ovetti con uova di cioccolato , per riciclarle dopo le feste, o gocce d icioccolato o gianduiotti….a voi la scelta su come renderla ancora più golosa!😋

 

A presto,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.