Dolci,  Pasqua

Torta tenerina {ai due cioccolati}

La TORTA TENERINA AI DUE CIOCCOLATI è una mia rivisitazione delle classica e famosa torta tenerina, dolce tipico della città di Ferrara, che si presenta come una torta bassa e leggermente umida dentro con una deliziosa crosticina fuori …insomma un dolce dalla consistenza unica che oggi vi presento in una duplice veste per smaltire le vostre uova di cioccolata, sia fondente che al latte.
Ho diminuito le dosi di zucchero e mescolati i due cioccolati: spolverate con zucchero a velo o cacao amaro, servite la torta semplice o con panna montata.  È perfetta sia a merenda che come dessert di fine  pasto.

È poi senza lievito e senza farina e quindi è perfetta per celiaci o intolleranti al lievito. Unica nota da  raccomandare: la cottura. Più la terrete in forno e meno umida sarà quindi occhio a non farla asciugare troppo, deve rimanere leggermente umida, qui la prova stecchino non vale, tenetela solo per 25 /30 minuti😉
Guardate la video-ricetta per vedere quanto è facile farla e smaltite con me le vostre uova di Pasqua…portatela alla scampagnata del 25 aprile e farete felici grandi e piccini!

 INGREDIENTI

Dosi per una tortiera del diametro di 22 cm

150 gr cioccolato fondente
100 gr cioccolato al latte
100 gr burro
4 uova
100 gr zucchero
40 gr fecola

PREPARAZIONE

  1. Tagliate a pezzetti il cioccolato , unitelo al burro e ponete sul fuoco mescolando fino a quando avrete un composto liscio ed omogeneo.
  2. Montate per qualche minuto con le fruste elettriche (o con una planetaria) i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso.
  3. Unite il cioccolato nel frattanto intiepidito e mescolate.
  4. Aggiungete infine la fecola ed amalgamate.
  5. Montate poi gli albumi a neve ben ferma ed uniteli al composto con movimenti delicati mescolando, se possibile con un cucchiaio , meglio di legno, con movimenti dal basso verso l’alto.
  6. Versate nella teglia ed infornate a 180 gradi per circa 25 minuti.
    Lasciate intiepidire e poi sformate la torta: spolverate con cacao amaro o zucchero a velo.
    Servite semplice o con ciuffi di panna montata.

Note. Potete aromattizzare la torta con la scorza dell’aran grattugiata o con un cucchaio di rum.

 

Golosa settimana ,

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.